Over

120,000

Worldwide

 

Bello, buono, bravo, bene

Bello

Bello, buono, bravo, bene! Tante sfumature per due sole parole inglesi: beautifulgood

Queste semplici e frequenti parole italiane creano spesso confusione negli studenti anglofoni per le loro sottili sfumature di significato.

Scopriamo le differenze e il loro corretto utilizzo.

 

BELLO

Bello è un aggettivo che possiamo usare per esprimere un giudizio positivo relativo all’estetica di una persona, un animale o una cosa.

Bello

   Bello means handsome, nice, beautiful

Maschile Singolare

Maschile Plurale

BELLO

Davanti a s + consonante, gn, pn, ps, x e z

Bello studente, bello zaino

BEL

Davanti a ogni altra consonante

Bel sole, bel cane, bel libro

BELL’

Davanti a vocale

Bell’uomo, bell’esempio

BELLI

Mettiamo l’aggettivo dopo il nome

Libri belli, viaggi belli

BEGLI

Mattiamo l’aggettivo prima del nome che comincia con + consonante, gn, pn, ps, x e z

Begli studenti, begli zaini

BEI

Davanti a ogni altra consonante

Bei cani, bei libri, bei tramonti

 

Femminile Singolare Femminile Plurale
BELLA

Davanti a tutte le consonanti

Bella casa, bella scuola

BELL’

Davanti a vocale

Bell’aiuola, bell’isola

BELLE

Davanti a vocale e consonante

Belle case, belle isole

Ricordate che, sopratutto nella lingua parlata, BELLO può essere usato anche per enfatizzare un concetto, come nel prossimo esempio:

Mi faccio una bella tazza di caffè | I’m going to make myself a nice cup of coffee

 

BRAVO

Bravo

 Bravo is for somebody with skill

 

Bravo è un aggettivo che può essere utilizzato in riferimento a una persona per sottolinearne le qualità positive nel fare qualcosa (a lavoro, a scuola, nello sport..). Come tutti gli aggettivi ricordiamoci di concordarlo con il nome al quale si riferisce.

Sofia Loren è una brava attrice 

Marcello Mastroianni è un bravo attore

Maschile

Femminile

Singolare

BRAVO

Plurale

BRAVI

Singolare

BRAVA

Plurale

BRAVE

 

BUONO

Questo aggettivo si usa per sottolineare una qualità positiva di una persona, sopratutto qualità morali (morally a good person), ma può essere usato anche per un animale o una cosa qualitativamente ben fatta (well made).

 

Buono

Buono expresses a positive judgment, usually it refers to the aspect of the content, of the quality

 

Maschile

Femminile

Singolare

BUONO

Plurale

BUONI

Singolare

BUONA

Plurale

BUONE

BUONO può essere usato anche per augurare a qualcuno:

Buon giorno! Buona giornata! Buona vacanza! Buon compleanno! Buon viaggio!

 

 

BENE

Bene (well) è un avverbio, quindi si accompagna a un verbo e ne completa il significato.

 

Tu parli bene l’italiano!

«Ciao! Come stai?» «Ciao! Sto bene grazie. E tu?»

 

 

Quiz

Leave a Reply